portale internet  di informazione e promozione delle aziende olivicole italiane

 

 

  

Normative Cee
Regolamento (CE) n. 1726/98 della Commissione del 22 luglio 1998
che modifica il regolamento (CEE) n. 2037/93 che stabilisce modalitÓ di applicazione del regolamento (CEE) n. 2081/92 relativo alla protezione delle indicazioni geografiche e delle denominazioni di origine dei prodotti agricoli e alimentari
 

 LA COMMISSIONE DELLE COMUNIT└ EUROPEE,
visto il trattato che istituisce la ComunitÓ europea,
visto il regolamento (CEE) n. 2081/92 del Consiglio, del 14 luglio 1992, relativo alla protezione delle indicazioni geografiche e delle denominazioni di origine dei prodotti agricoli e alimentari (1), modificato da ultimo dal regolamento (CE) n. 1068/97 della Commissione (2), in particolare l'articolo 16,
considerando che per valorizzare le denominazioni di origine protette e le indicazioni geografiche protette, da un lato e, dall'altro, per informare i consumatori Ŕ opportuno mettere a disposizione degli operatori il simbolo comunitario previsto dal regolamento (CE) n. 2037/93 della Commissione (3), modificato da ultimo dal regolamento (CE) n. 1428/97 (4);
considerando che, per evitare di indurre i consumatori in confusione, di fronte alla moltitudine di informazioni nel settore alimentare, Ŕ necessario garantire una certa omogeneitÓ dell'informazione qualora i produttori e/o i trasformatori desiderino avvalersi del beneficio loro offerto dal sistema delle indicazioni geografiche e delle denominazioni di origine previsto dal regolamento (CEE) n. 2081/92; che di conseguenza Ŕ necessario che i produttori e/o i trasformatori possano utilizzare i modelli di simbolo comunitario di cui al presente regolamento;
considerando che, per rafforzare la credibilitÓ del simbolo che caratterizza i prodotti agricoli o alimentari che beneficiano di un'indicazione geografica o di una denominazione di origine, Ŕ auspicabile indicare il nome del servizio o organismo di controllo sull'etichetta destinata alla commercializzazione del prodotto;
considerando che tenendo conto degli elementi di cui sopra Ŕ opportuno modificare il regolamento (CEE) n. 2037/93;
considerando che le misure previste dal presente regolamento sono conformi al parere del comitato per le indicazioni geografiche e le denominazioni di origine,
HA ADOTTATO IL PRESENTE REGOLAMENTO:


Articolo 1
Il regolamento (CEE) n. 2037/93 Ŕ modificato come segue:
1) ╚ inserito il seguente articolo 5 ter:
źArticolo 5 ter
Il simbolo comunitario di cui all'articolo 5 bis Ŕ raffigurato nell'allegato I, parte A, del presente regolamento. Le menzioni che possono essere utilizzate insieme al simbolo sono quelle elencate nell'allegato I, parte B, come pure le menzioni tradizionali equivalenti nazionali.
Per l'utilizzazione del simbolo comunitario e delle relative menzioni Ŕ necessario rispettare le regole tecniche di riproduzione riportate nel manuale grafico di cui all'allegato II del presente regolamento.╗
2) ╔ inserito il seguente articolo 6 bis:
źArticolo 6 bis
Gli Stati membri possono disporre l'obbligo di indicare sull'etichetta del prodotto agricolo o alimentare il nome del servizio o dell'organismo di controllo che fanno capo alle loro strutture di controllo di cui all'articolo 10 del regolamento (CEE) n. 2081/92.╗
3) Sono aggiunti gli allegati I e II figuranti nell'allegato del presente regolamento.

Articolo 2
Il presente regolamento entra in vigore il settimo giorno successivo alla pubblicazione nella Gazzetta ufficiale delle ComunitÓ europee.

Il presente regolamento Ŕ obbligatorio in tutti i suoi elementi e direttamente applicabile in ciascuno degli Stati membri.
Fatto a Bruxelles, il 22 luglio 1998.
Per la Commissione
Franz FISCHLER
Membro della Commissione

(1) GU L 208 del 24.7.1992, pag. 1.
(2) GU L 156 del 13.6.1997, pag. 10.
(3) GU L 185 del 28.7.1993, pag. 5.
(4) GU L 196 del 24.7.1997, pag. 39.



ALLEGATO I

PARTE A.1
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>

PARTE A.2
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>

PARTE B
>SPAZIO PER TABELLA>



ALLEGATO II

MANUALE GRAFICO

1. INTRODUZIONE

PERCH╔ UN LOGO?
Questo logo permette ai produttori di agroalimentari di aumentare la visibilitÓ dei loro prodotti presso i consumatori dell'Unione europea. Detto logo Ŕ applicato ai prodotti con nome registrato nel quadro del sistema comunitario che stabilisce la protezione e la valorizzazione delle denominazioni geografiche, introdotto con il regolamento CEE n. 2081/92.
Per poter essere registrato ai sensi di questo regolamento, un prodotto deve rispondere o ai criteri di Denominazione di Origine Protetta (DOP) oppure a quelli di Indicazione Geografica Protetta (IGP). Deve esistere soprattutto un vincolo tra il prodotto e il luogo geografico di provenienza. Queste categorie si differenziano tra loro solo per la natura del vincolo; la protezione accordata dal regolamento, infatti, Ŕ identica.
La registrazione comunitaria vincola la denominazione geografica a un disciplinare di produzione determinato. Gli Stati membri si occupano di organizzare controlli che assicurano la protezione del consumatore e garantiscono il rispetto del nome geografico e del disciplinare di produzione.
Il logo comunitario che garantisce il carattere tradizionale e specifico di certi prodotti, indipendentemente dal loro luogo di produzione, Ŕ giÓ vigente.
Il nuovo logo Ŕ stato creato su questo modello. La grafia Ŕ inoltre identica per entrambe le categorie (DOP e IGP). Ci˛ permette una sinergia tra le differenti rappresentazioni grafiche dei sistemi europei ed evita la proliferazione di simboli sul mercato.
La presenza di questo logo Ŕ una vera garanzia per i consumatori europei dato che si tratta di prodotti la cui particolaritÓ sta nella loro origine geografica. I vostri prodotti quindi ispireranno loro una maggiore fiducia.
Grazie a questo logo voi disporrete, in quanto produttori, di uno strumento di marketing, applicando il logo sull'etichetta o sulla confezione dei vostri prodotti e utilizzandolo in campagne pubblicitarie.
Questo manuale grafico servirÓ da guida per la riproduzione del logo. Vi sono state elaborate, inoltre, differenti possibilitÓ di utilizzo che vi permetteranno una scelta in funzione delle vostre necessitÓ, in materia di stampa.
Tali simboli grafici hanno per base il logo SpecialitÓ Tradizionale Garantita dal quale divergono per il colore blu delle punte e dell'interno del logo.
╚ stata incorporata una rappresentazione grafica di solchi di un campo arato come riferimento all'origine geografica dei prodotti contrassegnati da questi logo.
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>
>INIZIO DI UN GRAFICO>
DENOMINAZIONE D'ORIGINE PROTETTA>FINE DI UN GRAFICO>
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>
>INIZIO DI UN GRAFICO>
INDICAZIONE GEOGRAFICA PROTETTA>FINE DI UN GRAFICO>


2. USO GENERALE DEL LOGO DOP / IGP

2.1. COLORI DI RIFERIMENTO
Per quanto riguarda l'utilizzazione del logo sulle confezioni o sulle etichette la preferenza dovrÓ essere data all'utilizzo del logo nel colore diretto: (PANTONE), o in QUADRICROMIA.
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>
>INIZIO DI UN GRAFICO>
LOGO IN PANTONE>FINE DI UN GRAFICO>

Logo in PANTONE
BLU: PANTONE Reflex Blue
GIALLO: PANTONE 109
Testo in Blu
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>
>INIZIO DI UN GRAFICO>
LOGO IN QUADRICROMIA>FINE DI UN GRAFICO>

Logo in quadricromia
Il logo in quadricromia sarÓ la soluzione pi¨ spesso impiegata per quanto riguarda la sua applicazione
BLU: 100 % CIANO + 80 % MAGENTA
GIALLO: 90 % GIALLO + 10 % MAGENTA
Testo in Blu

2.2. LOGO A UN COLORE
Nel caso in cui alcuni prodotti utilizzano, per le loro confezioni o etichette, dei colori di stampa totalmente diversi dai colori di riferimento dei logo, esistono due possibilitÓ di utilizzo:

Logo in positivo
Se il colore dello sfondo della confezione o dell'etichetta Ŕ chiaro, verrÓ utilizzato il logo in positivo applicando il colore di stampa pi¨ scuro della confezione o dell'etichetta stessa.
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>

Logo in negativo
Se il colore dello sfondo della confezione o dell'etichetta Ŕ scuro, verrÓ utilizzato il logo in negativo applicando il colore dello sfondo della confezione o dell'etichetta stessa.
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>

2.3. CONTRASTO CON COLORI DELLO SFONDO
Se il logo viene utilizzato a colori su sfondi colorati che rendono difficile la sua lettura, si dovrÓ utilizzare un circolo che delimita il contorno del logo per migliorarne il contrasto rispetto al colore dello sfondo.
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>
>INIZIO DI UN GRAFICO>
LOGO SU SFONDO COLORATO>FINE DI UN GRAFICO>

2.4. TIPOGRAFIA
Il carattere utilizzato per la scritta Ŕ il TIMES ROMAN in lettere maiuscole. Se si dovesse utilizzare la sola scritta, la dimensione delle lettere sarÓ ridotta secondo le norme stabilite nel punto 2.6.
>INIZIO DI UN GRAFICO>
T I M E S R O M A N
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W X Y Z>FINE DI UN GRAFICO>

2.5. VERSIONE LINGUISTICA
Si potranno utilizzare la o le versioni linguistiche del logo a seconda dei bisogni.

2.6. TASSI DI RIDUZIONE

In confezioni
Se l'applicazione del logo su diversi tipi di confezione o di etichette ne rende necessaria la riduzione delle dimensioni, il tasso massimo permesso Ŕ pari a 15 mm di diametro.
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>

Nei media (Stampa, depliant, ecc.)
Per questo uso specifico la dimensione minima Ŕ pari a 25 mm di diametro.
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>

2.7. COLLOCAZIONE DEL LOGO SU CONFEZIONI ED ETICHETTE
L'utilizzo del logo DOP e IGP sui prodotti conferisce loro un valore specifico e ha lo scopo di farli risaltare rispetto ad altri prodotti. La miglior applicazione del logo, quindi, deve essere A COLORI, giacchÚ in questo modo esso potrÓ risaltare molto di pi¨ ed essere riconosciuto facilmente e rapidamente dal consumatore.
L'uso del logo DOP e IGP a un colore o in negativo Ŕ raccomandato solo in casi in cui esistono problemi tecnici che ne impediscono l'applicazione a colori.


3. USO PARTICOLARE

3.1. NEI MEDIA
Per la promozione pubblicitaria (campagne di stampa, riviste, cartelloni, TV, mezzi audiovisivi, marketing diretto, ecc.) il logo deve essere utilizzato a colori.

3.2. ALTRI USI
L'applicazione de logo su altri supporti come veicoli, vetrine, ecc., dovrÓ essere fatta rispettando il pi¨ possibile le indicazioni di colore menzionate


4. STAMPA FOTOGRAFICA

4.1. SELEZIONE DI DUE COLORI
>INIZIO DI UN GRAFICO>
DOP
DANSK
SELEZIONE DI GIALLO
SELEZIONE DI BLU>FINE DI UN GRAFICO>
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>
>INIZIO DI UN GRAFICO>
IGP
DANSK
SELEZIONE DI GIALLO
SELEZIONE DI BLU>FINE DI UN GRAFICO>
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>
>INIZIO DI UN GRAFICO>
DOP
DEUTSCH
SELEZIONE DI GIALLO
SELEZIONE DI BLU>FINE DI UN GRAFICO>
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>
>INIZIO DI UN GRAFICO>
IGP
DEUTSCH
SELEZIONE DI GIALLO
SELEZIONE DI BLU>FINE DI UN GRAFICO>
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>
>INIZIO DI UN GRAFICO>
DOP
┼╦╦ă═╔╩┴
SELEZIONE DI GIALLO
SELEZIONE DI BLU>FINE DI UN GRAFICO>
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>
>INIZIO DI UN GRAFICO>
IGP
┼╦╦ă═╔╩┴
SELEZIONE DI GIALLO
SELEZIONE DI BLU>FINE DI UN GRAFICO>
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>
>INIZIO DI UN GRAFICO>
DOP
ENGLISH
SELEZIONE DI GIALLO
SELEZIONE DI BLU>FINE DI UN GRAFICO>
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>
>INIZIO DI UN GRAFICO>
IGP
ENGLISH
SELEZIONE DI GIALLO
SELEZIONE DI BLU>FINE DI UN GRAFICO>
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>
>INIZIO DI UN GRAFICO>
DOP
ESPAĐOL
SELEZIONE DI GIALLO
SELEZIONE DI BLU>FINE DI UN GRAFICO>
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>
>INIZIO DI UN GRAFICO>
IGP
ESPAĐOL
SELEZIONE DI GIALLO
SELEZIONE DI BLU>FINE DI UN GRAFICO>
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>
>INIZIO DI UN GRAFICO>
DOP
FRANăAIS
SELEZIONE DI GIALLO
SELEZIONE DI BLU>FINE DI UN GRAFICO>
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>
>INIZIO DI UN GRAFICO>
IGP
FRANăAIS
SELEZIONE DI GIALLO
SELEZIONE DI BLU>FINE DI UN GRAFICO>
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>
>INIZIO DI UN GRAFICO>
DOP
ITALIANO
SELEZIONE DI GIALLO
SELEZIONE DI BLU>FINE DI UN GRAFICO>
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>
>INIZIO DI UN GRAFICO>
IGP
ITALIANO
SELEZIONE DI GIALLO
SELEZIONE DI BLU>FINE DI UN GRAFICO>
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>
>INIZIO DI UN GRAFICO>
DOP
NEDERLANDS
SELEZIONE DI GIALLO
SELEZIONE DI BLU>FINE DI UN GRAFICO>
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>
>INIZIO DI UN GRAFICO>
IGP
NEDERLANDS
SELEZIONE DI GIALLO
SELEZIONE DI BLU>FINE DI UN GRAFICO>
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>
>INIZIO DI UN GRAFICO>
DOP
PORTUGU╩S
SELEZIONE DI GIALLO
SELEZIONE DI BLU>FINE DI UN GRAFICO>
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>
>INIZIO DI UN GRAFICO>
IGP
PORTUGU╩S
SELEZIONE DI GIALLO
SELEZIONE DI BLU>FINE DI UN GRAFICO>
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>
>INIZIO DI UN GRAFICO>
DOP
SUOMI
SELEZIONE DI GIALLO
SELEZIONE DI BLU>FINE DI UN GRAFICO>
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>
>INIZIO DI UN GRAFICO>
IGP
SUOMI
SELEZIONE DI GIALLO
SELEZIONE DI BLU>FINE DI UN GRAFICO>
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>
>INIZIO DI UN GRAFICO>
DOP
SVENSKA
SELEZIONE DI GIALLO
SELEZIONE DI BLU>FINE DI UN GRAFICO>
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>
>INIZIO DI UN GRAFICO>
IGP
SVENSKA
SELEZIONE DI GIALLO
SELEZIONE DI BLU>FINE DI UN GRAFICO>
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>

4.2. LINEE DI CONTORNO
>INIZIO DI UN GRAFICO>
DOP>FINE DI UN GRAFICO>
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>
>INIZIO DI UN GRAFICO>
IGP>FINE DI UN GRAFICO>
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>

4.3. SELEZIONE DI UN COLORE IN POSITIVO
>INIZIO DI UN GRAFICO>
DOP>FINE DI UN GRAFICO>
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>
>INIZIO DI UN GRAFICO>
IGP>FINE DI UN GRAFICO>
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>

4.4. SELEZIONE DI UN COLORE IN NEGATIVO
>INIZIO DI UN GRAFICO>
DOP>FINE DI UN GRAFICO>
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>
>INIZIO DI UN GRAFICO>
IGP>FINE DI UN GRAFICO>
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>

4.5. CAMPIONI DI COLORI

PANTONE 109
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>

PANTONE Reflex Blue
>RIFERIMENTO A UN GRAFICO>

indice - homepage

contatti

 

Adesione al portale

   


 
DORMIREINITALIA.COM - VINI-ITALIA.IT - ALBERGHI-ITALIA.IT TIPICODITALIA.IT  OLI-ITALIA - TURISMO.IT  - TURISMO1.IT - BIO.IT  - DOC.IT - DOCG.IT
 

partita iva 00732490891

ę Art Advertising

NOTE LEGALI

Art Advertising  non Ŕ collegato alle aziende ed ai siti recensiti e non si assume responsabilitÓ sulla veridicitÓ dei dati inseriti